Auguri!

Natale di Cristo 2016

Il nostro impegno profetico di denuncia non deve e non può venire meno.
Dio ci chiama ad essere profeti.
- Il Profeta fa da sentinella: vede l’ingiustizia, la denuncia e richiama il progetto originario di Dio (Ezechiele 3,16-18)
- Il Profeta ricorda il passato e se ne serve per cogliere nel presente il nuovo (Isaia 43)
- Il Profeta invita a vivere e lui stesso vive la Solidarietà nella sofferenza (Genesi 8,18-23)
- Il Profeta indica come prioritaria la via della giustizia (Geremia 22,3 -Isaia 5)...
Alla Chiesa chiediamo che non rinunci al suo ruolo “profetico” affinché gli strumenti della denuncia e dell’annuncio si concretizzino nella capacità di produrre nuova coscienza nel segno della giustizia, della solidarietà, dei valori etici e civili (Lam. 3,17-26). 

 

Da “Per amore del mio popolo”, il documento diffuso 25 anni fa a Natale del 1991 in tutte le chiese di Casal di Principe e della zona Aversana da don Beppe Diana e dai Parroci della Foranìa di Casal di Principe)

 

BUON NATALE e BUON ANNO

Contina Cooperativa Sociale

 



Leggi tutte le news